Sul bene che i genitori vogliono ai figli non si discute. Tutti e anche in modo sincero lo dichiarano. Ma la domanda che faccio è: “Siete capaci di mettere il bene dei vostri figli prima di ogni altra cosa?”

L’emotività che scaturisce dalla rottura di un rapporto a volte può essere così intensa che le persone si trovano a dire o fare cose che non avrebbero mai pensato di dire o fare.

Per un bambino, la divisione tra mamma e papà è sempre un dolore. Ma può essere aiutato ad affrontarlo.
Un figlio può meglio accettare la separazione se sente, vede, percepisce che i genitori lavorano in modo cooperativo e non si sente coinvolto nei loro litigi. I bambini vanno tutelati nei loro diritti.